Guest post,  Ricette

Biscotti per cani fatti in casa

Dato che sembra averci preso gusto sono proprio felice di ospitare di nuovo un guest post e le bellissime foto di Juls’ Kitchen tempo fa ci aveva raccontato la storia della sua piccola Noa. Si tratta di una ricetta di biscotti per cani fatti in casa davvero molto buoni… provati in prima persona ma sssshhhhh! Non lo dite a nessuno! 🙂
I biscotti sono a base di formaggio che certo non è l’alimento ideale per un cane ma una piccola dose nei biscotti di certo non fa male! Anzi essendo molto appetibili potrebbero essere il premio ideale con cui gratificare un comportamento corretto del vostro cane o la fine di un’esercizio educativo!


Devo dire che prima che arrivasse Noa guardavo con un po’ di sospetto (e anche con un po’ di sufficienza, lo ammetto) tutte le ricette di biscotti per cani… se si tratta di fare biscotti per me, la mia famiglia e i miei amici sono la prima a mettere le mani in pasta e scaldare il forno, cominciando a cercare tra i miei barattoli spezie, gocce di cioccolato e scorza d’arancia candita. Ma per un cane mi sembrava eccessivo…

Biscotti per cani May 2013-5E poi è arrivata Noa, la mia cucciola di ormai otto mesi mezza maremmana mezza Golden, un terremoto dolcissimo e biondo platino, e tutto è cambiato.

Non mi è sembrato più così strano passare una mezzoretta a fare biscotti per lei, magari guardandola con la coda dell’occhio raggomitolata sul tappeto persa nei suoi sogni di cucciola.

Da foodblogger posso anche dirvi che mettersi alla prova con i biscotti per cani può essere il primo approccio alla preparazione di biscotti e altri dolcetti per i nostri simili: i vostri amici a quattro zampe vi guarderanno sempre con occhi innamorati anche se il biscotto che doveva assomigliare ad una stella sembra più un uovo al tegamino… partite da buoni ingredienti che non sono nocivi per i nostri cani e il gioco è fatto. Aggiungete il biscotto ad un gioco e usatelo come ricompensa: se un biscotto sarà diverso dall’altro, uno più cotto e uno meno, sappiate che loro saranno sempre e comunque grati e divertiti.

E non dimenticate che dovete essere comunque consapevoli di spendere molto meno che a comprare una scatola di buoni biscotti da cani.

La ricetta è tratta dal libro You Bake ‘em Dog Biscuits Cookbook (Acquistabile anche su Amazon) nel quale si trovano biscotti, bocconcini e altre idee di ogni sorta per ogni occasione e necessità. Presto di parlerò anche di una crema spalmabile perfetta per i vostri pelosi. Ma oggi, andiamo a vedere questi biscotti al pecorino – siamo o non siamo toscani – che a dirla tutta sono buonissimi anche per noi bipedi, come aperitivo o durante un picnic!

 

Biscotti al pecorino 

Biscotti per cani May 2013

Ingredienti:
150 g di farina 00
150 g di farina integrale
150 g di Emmenthal grattato
30 g di burro fuso
200 ml di latte parzialmente scremato
Pecorino grattato da spolverare sopra

 Scalda il forno a 190°C.

Metti le farine e l’Emmenthal in un frullatore e frulla gli ingredienti per mescolarli.

Aggiungi il latte e il burro e aziona ancora il frullatore per amalgamare l’impasto, che dovrà risultare piuttosto bricioloso.

Versa l’impasto su un piano di lavoro infarinato e con le mani forma una palla, che poi stenderai con un mattarello in uno spessore di circa 5 mm. Ritaglia le forme che preferisci – gli ossi sono senza dubbio i più carini! – e buca la superficie dei biscotti con i rebbi di una forchetta.

Sistema i biscotti su una teglia foderata di carta da forno e spolverali di pecorino grattato.

Inforna i biscotti per circa 15 – 20 minuti, finché non saranno dorati in superficie.

Lasciali raffreddare e conservali in frigo in un contenitore ermetico.

Giulia Scarpaleggia

 Biscotti per cani fatti in casa

6 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.